sostieni historycast ..acquista gli ebook di historycast.-.disponibili anche sui principali bookstore italiani edizione del. - ultimo aggiornamento: 11/7/13 12:32 .
 
 
testata
testata condividi su facebook testata file rss testata
testata testata
testata torna all'home page testata cos'¿ testata chi siamo testata i podcast testata le conferenze testata le news testata le pubblicazioni.htm testata i materiali didattici testata contattaci testata seguici su historycast seguici su Twitter testata
testata
 
 
 
 
podcast
| 34 - Celestino V: vile o martire?  
 
Celestino VIn questa puntata Historycast si occupa di Pietro da Morrone, alias Papa Celestino V, colui che alla fine del XIII secolo rinunciò a fare il pontefice e cedette il passo a uno dei più discussi pontefici della storia della Chiesa, Benedetto Caetani (Bonifacio VIII). Pietro da Morrone fu un religioso rigoroso, un uomo complesso e interessante, che per la sua scelta si meritò gli strali di Dante, tanto che nella "Commedia" il poeta lo sbatté all'Inferno nel girone degli ignavi. Un gesto e una vita, quelle del frate molisano, che ricordano, sotto differenti aspetti, le dimissioni di papa Ratzinger e le affermazioni di papa Francesco I sulla povertà della Chiesa. A dimostrazione che la storia, per quanto possa sembrare lontana, è sempre storia presente.
......
linea orizzontale
11-07-2013, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia medievale
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
l'ultimo podcast
 
Celestino V
linea
34 - celestino V
linea
     
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 

 
tutti i podcast
 
01 - I Protocolli dei Savi di Sion
02 - Il conte Ugolino
03 - Sacco e Vanzetti
04 - I Vangeli apocrifi
05 - Muhammad Alì (C. Clay)
06 - La conquista del mondo
07 - Re Artù
08 - Dalla Terra alla Luna
09 - Giulio Cesare
10 - La Peste Nera
11 - Charles Darwin
12 - L'orologio di Ben Hur
13 - La Santa Inquisizione
14 - Walt Disney
15 - Gli Etruschi
16 - Le Repubbliche Marinare
17 - Dracula
18 - Pericle
19 - I Giusti
20 - Cittadino e Romano
21 - Federico II
22 - Slaves
23 - I Vichinghi
24 - L'invenzione della Nazione
25 - La rivoluzione del Neolitico
26 - Sorelle d'Italia
27 - Luther
28 - Il Faraone
29 - San Francesco d'Assisi
30 - Símón Bolivar
31 - Lucrezia Borgia
33 - Alan Turing
34 - Celestino V
 

storia classica e antica
 
0I Vangeli apocrifi
0Giulio Cesare
0Gli Etruschi
0Pericle
0Cittadino e Romano
0La rivoluzione del Neolitico
0Il Faraone
storia medievale
 
0Il conte Ugolino
0Re Artù
0La peste nera
0La Santa Inquisizione
0Dracula
0Federico II
0I Vichinghi
0San Francesco d'Assisi
0Celestino V
storia moderna
 
0La conquista del mondo
0Le Repubbliche Marinare
0Slaves
0Luther
0Lucrezia Borgia
storia contemporanea
 
0I Protocolli dei Savi di Sion
0Sacco e Vanzetti
0Muhammad Alì (Cassius Clay)
0Dalla Terra alla Luna
0Charles Darwin
0L'orologio di Ben Hur
0Walt Disney
0I Giusti
0L'invenzione della Nazione
0Sorelle d'Italia
0Símon Bólivar
0Alan Turing
 
 
gli ebook di historycast
 
copertina
episodi 16-30
 
copertina
episodi 1-15
 
copertina
episodi 1-30
seleziona il tuo ebook
linea
oppure sostieni historycast
linea
L'acquisto dei nostri libri, la richiesta di fare pubblicità sulle nostre pagine, una semplice donazione rappresentano uno strumento prezioso per il mantenimento e il proseguimento del progetto di Historycast. Grazie per il tuo contributo.
 

 
i 10 podcast più scaricati
 
01 - I Vangeli apocrifi
02 - La Santa Inquisizione
03 - La peste nera
04 - Federico II
05 - Giulio Cesare
06 - Gli Etruschi
07 - I Protocolli dei Savi di Sion
08 - Charles Darwin
09 - Walt Disney
10 - Re Artù
 
 
 
 
podcast
| 33 - alan turing: a beautiful mind  
 
Alan TuringCon questa puntata Historycast intende non tanto rendere omaggio ad Alan Turing - uno dei più grandi matematici del XX secolo - né alzare un vessillo in difesa dei diritti civili per gli omosessuali che, a livello personale, sosteniamo con convinzione. Vorremmo invece approfittare della sua storia per ragionare attorno ad alcune domande che una vicenda come la sua fa sorgere: la relazione tra guerra e progresso, tra potere e controllo sui comportamenti, tra percezione pubblica e percezione di sé. Per non parlare dell’attualità che ha ancora oggi il rapporto tra noi e il computer, inteso come macchina in grado di dare risposte coerenti e sensate alle nostre domande.
......
linea orizzontale
10-02-2013, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia contemporanea
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 32 - mille e non più mille: la paura della fine del mondo nella storia  
 
L'Apocalisse (particolare) di Giusto de' MenabuoiLa prima profezia che preannuncia l'Apocalisse risale al Vecchio Testamento, quando il re di Babilonia Nabucodonosor consulta Daniele perché lo aiuti a svelare il significato di un sogno inquietante: una grande statua con la testa d'oro, il petto e le braccia d'argento, il ventre e le cosce di bronzo, le gambe e i piedi in parte d'argilla e in parte di ferro viene colpita e distrutta da una pietra proveniente dal cielo. Con Daniele e la sua pietra che distrugge i regni umani per creane uno eterno e divino Historycast si avventura in un tema un po' inusuale: non un fatto storico, né un personaggio curioso, ma un'idea: l'idea della fine del mondo.
......
linea orizzontale
14-11-2012, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia classica e antica
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 31 - lucrezia borgia: una donna del suo tempo  
 
Lucrezia BorgiaMolti personaggi storici sono stati presi in prestito dalla letteratura e trasformati in eroi o anti-eroi da romanzo. Ma pochi, forse, come Lucrezia Borgia devono la loro fama quasi solo esclusivamente alla penna di romanzieri, cui gli storici hanno tenuto dietro, sovente arrancando, corroborando con le fonti una condanna o un’assoluzione che era già stata sancita da altri. Lucrezia Borgia, invece, è stata pienamente una donna inserita nel suo tempo. Le sue mani non furono solo ornate da fantasiosi anelli pieni di un misterioso veleno probabilmente mai usato ma, verso la fine della sua vita, anche giunte in una preghiera meditata, sentita e profonda.
......
linea orizzontale
19-07-2012, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia moderna
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 30 - símon bólivar: eroico "libertador" o visionario patriota?  
 
un ritratto del 'Libertador'La storia ci ha tramandato la figura di Símon Bólivar come l'eroe che ha indicato a milioni di persone la strada dell'indipendenza, della libertà e dell'autonomia. Il Libertador per eccellenza, colui che ha contributo alla nascita di molti stati sudamericani, come Bolivia, Colombia, Ecuador, Panama, Perù e Venezuela. Ma anche come un uomo a tratti un po' ridicolo, travolto dalla Storia, reso impotente dagli eventi nonostante la passione, il coraggio e l'ambizione che avevano dominato il suo operare. Historycast mette sotto i riflettori un personaggio le cui imprese continuano ancora oggi a essere oggetto di discussione.
......
linea orizzontale
26-04-2012, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia contemporanea
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 29 - san francesco d'assisi: un santo troppo amato?  
 
San Francesco d'Assisi in un ritratto di CimabueChi era Francesco d'Assisi, il "santo poverello"? L'uomo che andava nei boschi e parlava agli uccelli, o una figura che ha attraversato i secoli circondata dall'ammirazione di tutti. Eppure, come sostiene Franco Cardini, «non piacere a nessuno è una bella sfortuna: ma piacere a tutti è per un personaggio storico una sfortuna forse ben maggiore» perché tutti si appropriano dell'aspetto che più fa comodo ricordare, dimenticandosi degli altri e l'originario protagonista – Francesco – diventa così un prisma dalle mille sfaccettature: progressista e conservatore, ribelle e obbediente, di destra o di sinistra.
......
linea orizzontale
31-12-2011, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia medievale
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 28 - il faraone: grandezza ed eternità di ramses II  
 
Il volto di Ramses II ad Abu SimbelRamses II: come mai ancora oggi parliamo di lui etichettandolo come grande, perché crediamo al mito da lui stesso creato? Megalomane, imperialista, auto-celebrativo e, a fine vita, anche gravemente arteriosclerotico, di lui ammiriamo i templi immensi e il loro significato, il successo derivato da un potere solido e duraturo, scriviamo romanzi sulla sua figura e giriamo documentari perché, nonostante comprendiamo che il potere incontrastato presuppone prevaricazione, imperialismo, sfruttamento e sopraffazione, da sempre l'immagine di un uomo famoso e potente affascina e conquista molti di noi.
......
linea orizzontale
06-10-2011, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia classica e antica
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 27 - luther: la nascita della riforma protestante  
 
Martin Lutero in un ritratto di Lucas CranachLa Riforma Protestante fu una vera e propria rivoluzione, anche se, probabilmente, Martin Lutero non rese l'uomo comune più moderno, ma lo aiutò a cambiare la vita di tutti i giorni, dandogli l'opportunità di poter leggere e interpretare le scritture liberamente, di non dover confessare i suoi peccati a persone a lui superiori, di pensare che la sua libertà personale era voluta da Dio. Anche se questo non lo rese necessariamente più libero, lo obbligò ad abbandonare il proprio villaggio per poter professare la sua fede e lo spinse in una girandola di massacri e guerre spietate, in nome del medesimo Dio.
......
linea orizzontale
12-06-2011, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia moderna
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 26 - sorelle d'italia: la dimensione femminile del risorgimento  
 
Laura Beatrice Oliva in una foto del 1860 ca.Historycast questa volta si occupa del Risorgimento italiano, o meglio di un suo aspetto poco sviscerato dai libri di Storia. L'omaggio scritto da una donna a un'altra donna, entrambe impegnate nell'avventura risorgimentale, ci consente infatti di guardare alla dimensione femminile del movimento che portò all'unità d'Italia e di scoprire come questa dimensione sia stata tutt'altro che minoritaria, inferiore o secondaria. Il modo in cui la figura della donna nel Risorgimento è stata letta e condivisa è al contrario centrale per riuscire a comprendere alcuni dei meccanismi che ci hanno reso nazione.
......
linea orizzontale
16-03-2011, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia contemporanea
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
 
 
podcast
| 25 - la rivoluzione del neolitico: analisi di un periodo controverso  
 
NoèLe trasformazioni avvenute nel Neolitico non significano necessariamente progresso; avere un gregge porta anche a doverlo difendere con le armi. Saper parlare di dio significa anche che esiste una casta sacerdotale che domina sugli altri strati della società e li soggioga. Forzare l'equilibrio naturale significa innescare un processo che danneggia la natura stessa. Siamo dunque più barbari degli antenati che dipingevano con scene di caccia la grotta di Lascaux? O forse dovremmo togliere carica negativa ai termini "barbaro" e "primitivo" e sottrarre un po' di positività dagli aggettivi "civile" e "urbano"?
......
linea orizzontale
03-11-2010, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia classica e antica
leggi la scheda ascolta il podcast condividi questa pagina su Facebook
leggi ascolta condividi
 
tutti i podcast ---> [1] [2] [3] [4]