sostieni historycast ..acquista gll ebook di historycast.-.disponibili anche sui principali bookstore italiani edizione del. - ultimo aggiornamento: 10/2/13 15:51 .
 
 
testata
testata file rss testata
testata
testata torna all'home page testata cos' testata chi siamo testata i podcast testata le conferenze testata le news testata le pubblicazioni.htm testata i materiali didattici testata contattaci testata seguici su historycast seguici su Twitter testata
 
 
 
 
podcast
| 11 - charles darwin: la rivoluzione di un borghese  
 
Charles DarwinIn questa puntata Historycast naviga con il Beagle, per la prima volta, in un settore molto particolare delle discipline storiche, quello dedicato alla scienza e ai suoi protagonisti. E lo fa con la vela maestra, trattando di una persona che ha rivoluzionato il modo in cui l'uomo guarda al mondo, a sé stesso, e al suo passato: Charles Darwin. La sua Teoria dell'Evoluzione, infatti, porta con sé una carica eversiva senza paragoni. Una forza dirompente che ha spiegato per la prima volta non solo la varietà delle forme naturali, animali e vegetali, ma il processo intrinseco che le ha rese quello che sono oggi. In sostanza è riuscita a stabilire un punto fermo sull'origine dell'uomo (in quanto animale), e quindi della sua Storia.
*************************
«Respinto indietro due volte, da un forte vento di sud-ovest, il brigantino da guerra Beagle della regia marina inglese, comandato dal capitano Fitz-Roy, salpò finalmente da Devonport il 27 dicembre 1831. La spedizione aveva per scopo fare una ispezione compiuta della Patagonia e della Terra del Fuoco […], - esaminare le spiagge del Cile, del Perù e quelle di alcune isole del Pacifico - e fare una serie di misure cronometriche intorno al mondo. Giungemmo il 6 gennaio a Tenerife […]. L'indomani mattina vedemmo spuntare il sole dietro lo scosceso profilo della grande isola delle Canarie, e illuminare repentinamente il Picco di Tenerife, mentre le parti più basse erano velate da leggere nubi. Questo fu il primo di una lunga serie di giorni deliziosissimi che non ho mai più dimenticato».
Nemmeno l'umanità ha dimenticato. Non certo l'alba del 7 gennaio 1832 alle Canarie, ma il Beagle, la sua peregrinazione sul pianeta e soprattutto un membro particolare del suo equipaggio, il giovane Charles Darwin, dal cui diario di viaggio sono state tratte queste righe.
Nella sua undicesima puntata Historycast naviga con il Beagle, per la prima volta, in un settore molto particolare delle discipline storiche, quello dedicato alla scienza e ai suoi protagonisti. E lo fa con la vela maestra, trattando di una persona che ha rivoluzionato il modo in cui l'uomo guarda al mondo, a sé stesso, e al suo passato.
Sempre e comunque le scoperte scientifiche hanno avuto, e avranno in futuro, un effetto concreto sulla vicenda umana, sulla vita quotidiana come sulla mentalità. La Teoria dell'evoluzione di Darwin, tuttavia, ha contenuto fin dall'inizio - e possiede tutt'oggi - una carica eversiva senza paragoni. Questa forza dirompente la si deve proprio al fatto che ha spiegato per la prima volta non solo la varietà delle forme naturali, animali e vegetali, ma il processo che le ha rese quello che sono oggi. In sostanza, è riuscita a stabilire un punto fermo sull'origine dell'uomo (in quanto animale), e quindi della sua Storia. Almeno due delle tre domande che l'umanità si pone da millenni - «chi siamo?» e «da dove veniamo?» - hanno avuto da Darwin una risposta. Strettamente biologica, scientifica, materialista, ma una risposta che ha rivoltato come un calzino buona parte della mentalità dell'epoca e che ha gettato le menti più aperte e ricettive all'inseguimento dell'altro quesito: «dove andiamo?»
In realtà la figura di Darwin ha poco o nulla del rivoluzionario. Rampollo di una famiglia perbenista dell'alta borghesia britannica, il giovane che sale a bordo del Beagle nel 1831 legge la Bibbia prima di addormentarsi, ha trascorsi scolastici mediocri, non ha problemi di denaro, né bisogno di trovarsi un lavoro. Oppone al padre, che lo vuole indirizzare alla carriera ecclesiastica, una vivace passione per la zoologia e la botanica, che tuttavia coltiva in maniera assai poco sistematica. Anche le osservazioni e gli esperimenti che conduce a bordo del Beagle non brillano per sistematicità e rigore metodologico. Nell'arcipelago delle Galàpagos, dove Darwin ha per la prima l'intuizione sull'origine delle specie, la raccolta dei dati viene fatta sovente in maniera confusa.
«Disgraziatamente la maggior parte degli esemplari raccolti della tribù dei fringuelli» - dice nel suo diario -, «erano mescolati assieme; ma ho forti ragioni per sospettare che alcune delle specie del sottogruppo Geospiza siano limitate ad isole distinte […] Parlando delle piante poi aggiunge: dirò che raccolsi alla rinfusa ogni cosa in fiore nelle varie isole e fortunatamente tenni separate le mie collezioni. Non bisogna tuttavia metter troppa fiducia in questi risultamenti proporzionali […]» [...]

[continua in audio]
......
linea orizzontale
29-01-2007, di enrica salvatori
categoria: podcast, storia contemporanea
ascolta il podcast licenza creative commons condividi questa pagina su Facebook
ascolta licenza condividi
 
titoli di coda
 
file audio
11-darwin.mp3
dimensioni
28,80 MB
durata
30' 00''
data di pubblicazione
lunedì 29 gennaio 2007
 
musiche impiegate (licenza cc)
Dreamveawer
Island of Dreams
Piano Stories Sherif Francis
Africa
Kworld
Searching
Ryan W. Farish
Night Wind
 
sigle (licenza cc)
Morning Spy
Daughters of History
Ian Rushton
A Tune for Taylor
 
bibliografia e fonti
Charles Darwin
L'origine della specie
Zanichelli, 2004
Ernst Mayr
Storia del pensiero biologico
Bollati Boringhieri, 1990
Giuseppe Gaudenzi
Evoluzione
Edizione Bibliografica, 1995
Telmo Pievani
Creazione senza dio
Einaudi, 2006
Giovanni Monastra
Darwin, Charles Robert (1809 - 1882)
DISF (link)
Giuseppe Sermonti
L'evoluzionismo, teoria vecchia con molti punti deboli
Il Nuovo, 22-02-2003 (link)
 
materiale didattico
Storiusando
La decorazione del Dutchbat
 
licenza creative commons
Attribuzione
Non commerciale
Condividi allo stesso modo

 

 

 
gli ebook di historycast
 
copertina
episodi 16-30
 
copertina
episodi 1-15
 
copertina
episodi 1-30
seleziona il tuo ebook
linea
oppure sostieni historycast
linea
L'acquisto dei nostri libri, la richiesta di fare pubblicità sulle nostre pagine, una semplice donazione rappresentano uno strumento prezioso per il mantenimento e il proseguimento del progetto di Historycast. Grazie per il tuo contributo.
 

 
storia contemporanea
 
0I Protocolli dei Savi di Sion
0Sacco e Vanzetti
0Muhammad Alì (Cassius Clay)
0Dalla Terra alla Luna
0Charles Darwin
0L'orologio di Ben Hur
0Walt Disney
0I Giusti
0L'invenzione della Nazione
0Sorelle d'Italia
0Símon Bólivar
0Alan Turing